Che cos'è l'arte? Duchamp prende un orinatoio e lo firma: l'arte è denigrata, messe in discussioni le sue fondamenta. È, anzi, l'arte, come prediceva Hegel, destinata a morire, nelle moderne società occidentali? Se non c'è tempo per riflettere, ma solo per consumare, l'artista brancola, stramazza al suolo: l'arte si spegne.

Continua la collaborazione con la scrittrice Ilaria Vocaturo: terzo racconto, terzo artwork abbinato. Un altro bellissimo racconto di Ilaria Vocaturo ha ispirato il mio nuovo lavoro: